Italiano

Tierra Roja Cuxtitali è un centro comunitario per bambini e adulti a San Cristóbal de las Casas, Chiapas, Messico.

Missione: ampliare le opportunità per l’integrazione sociale del quartiere urbano di Cuxtitali, a San Cristóbal de las Casas attraverso lo sviluppo di attività educative e di formazione;  promuovere lo scambio interculturale in uno spazio comunitario di apprendimento.

Visione: diventare un’organizzazione riconosciuta a San Cristóbal  de las Casas per il suo contributo alla riduzione dell’analfabetismo nelle periferie della città ed essere identificata come un punto di riferimento che si concentra sui bisogni della comunità.

Valori:

Tierra Roja  promuove:

-Parità di genere: uguali diritti, opportunità e libertà di prendere decisioni per donne e uomini.

-Lavoro comunitario: responsabilità condivise, partecipazione e iniziative collettive per il raggiungimento di comuni obbiettivi.

-Impegno sociale: creare una buona vita dignitosa attraverso azioni concrete che corrispondono alle sfide etiche della società.

-Onestà: coerenza e corrispondenza tra ciò che diciamo e ciò che facciamo, trasparenza nella gestione delle risorse.

– Tolleranza: accettazione e rispetto verso tutte le idee, culture e credenze.

 

Tierra Roja Cuxtitali è un centro comunitario per bambini e adulti che offre i seguenti servizi;

  1. Alfabetizzazione e matematica di base per bambini non iscritti a scuola. (da lunedì a venerdì, 9-12 am)
  2. Doposcuola per bambine e bambini che frequentano la scuola ( martedì e giovedì, 4-6 pm)
  3. Lezioni di alfabetizzazione e matematica per donne che non hanno mai frequentato la scuola (due sabati al mese dalle 3 alle 6 pm)
  4. Attività educative: sport, arte, movimento e danza, educazione ambientale, diritti umani, lingue indigene, salute.
  5. Corsi di formazione: inglese, informatica, laboratori (cucina, giardinaggio, imprenditoria)
  6. Laboratori per lo sviluppo umano e l’aiuto psicologico ed emotivo.
  7. Mercato comunitario che comprende la vendita di prodotti locali e di artigianato (un sabato al mese)

 

Obbiettivi  generali:

Sviluppare le abilità intellettuali, produttive e comunicative che promuovono un dialogo interculturale costruttivo nel quartiere di Cuxtitali a San  Cristóbal de las Casas, Chiapas, Messico.

Esperienze precedenti:

I tre fondatori Viviana Greco, Jorge Carrasco Camacho e Paola Robles Cabrera hanno una vasta esperienza come insegnanti, facilitatori, coordinatori e organizzatori di progetti con donne e bambini a basso reddito nella periferia di  San  Cristóbal de las Casas, collaborando anche con diverse organizzazioni che lavorano nello stesso contesto.

I bisogni della comunità e risultati attesi

Un’alta percentuale della popolazione non ha frequentato la scuola o non ha avuto la possibilità di sviluppare il suo pieno potenziale. Inoltre, non esiste un centro come luogo di aggregazione per donne e bambini nella città. Tierra Roja Cuxtitali intercetta questo bisogno, fornendo attività educative progettate per bambini e donne (da 15 anni in su) nel quartiere di Cuxtitali e zone vicine, lavorando con una popolazione mista indigena e meticcia. I servizi offerti da Tierra Roja Cuxtitali aiutano ad ampliare le opportunità di integrazione sociale ed economica della comunità.

Quali sono le fonti di reddito del centro?

Tierra Roja Cuxtitali ricava i propri fondi soprattutto da donatori individuali e campagne di crowdfunding.

 Breve storia del progetto

Il Centro comunitario di Tierra Roja Cuxtitali  ha aperto le porte il 9 maggio 2015 alla periferia del quartiere di Cuxtitali, nella zona nord est di San Cristóbal de las Casas in Chiapas. Nell’antica lingua Nahuatl la parola “Cuxtitali” significa Terra Rossa e ha ispirato il nome del centro comunitario, favorendo così il concetto che si può piantare e osservare un progetto crescere in una terra fertile.

L’idea di aprire uno spazio dove le persone possono apprendere in un ambiente comunitario, usando il pensiero e l’apprendimento in modo reciproco è nato da tre amici e colleghi: Viviana Greco (Italia), Jorge Carrasco Camacho (Messico) e Paola Robles Cabrera (Messico), che erano motivati fortemente da precedenti esperienze perchè hanno lavorato con bambini e donne a basso reddito in zone urbane.

Il bisogno primario a cui questo progetto è rivolto è l’istruzione. L’obbiettivo è di lavorare con una piccola porzione di popolazione della zona che non ha accesso all’istruzione di base né ha la conoscenza della lingua dominante nella regione; solitamente esclusa e marginalizzata da problemi economici, sociali, politici, culturali. Inoltre, si intende rafforzare le abilità comunicative e scolastiche di un’altra parte di popolazione che ha avuto accesso alla scuola, ma ha gravi carenze nello sviluppo e nell’apprendimento.

Grazie al crowdfunding il Centro Comunitario di Tierra Roja Cuxtitali è stato costruito e ha iniziato la sua attività con un piccolo gruppo di partecipanti come progetto pilota tra maggio e luglio 2015; da ottobre 2015 è iniziato il primo ciclo annuale con attività al mattino e al pomeriggio. Tre diversi gruppi hanno partecipato alle attività e ai programmi: bambini  non iscritti a scuola, bambini che frequentano la scuola elementare e donne.

 

Opportunità e idea del progetto

Sono stati identificati due problemi irrisolti nel settore educativo:

  1. Esiste un’alta percentuale di popolazione che non è andata a scuola: ragazzi, ragazze e donne.
  2. Esiste un’alta percentuale di studenti che frequentano la scuola elementare con grandi carenze di apprendimento, sia dovute ai metodi di insegnamento che al sistema scolastico che forza le scuole a rilasciare certificati senza prima completare il processo di apprendimento. Quindi Tierra Roja Cuxtitali vuole soddisfare i bisogni di questi due segmenti della popolazione, attraverso attività educative e formative ideate per bambini e donne (da 15 anni in su) nel quartiere di Cuxtitali e limitrofi, con una popolazione mista di indigeni e meticci. Questi due segmenti di popolazione usufruiscono di lezioni gratuite di istruzione di base (leggere, scrivere, matematica) e laboratori di formazione.

 

I volontari

Il Centro Comunitario di Tierra Roja Cuxtitali (A.C) è un’associazione no profit che lavora in collaborazione con volontari nazionali e internazionali che intendono raggiungere obbiettivi comunitari e sociali. La presenza di volontari è fondamentale allo sviluppo e alla sostenibilità del progetto; offre un’esperienza di crescita reciproca e crea l’opportunità di un impatto reale nella comunità in cui si lavora. Come progetto educativo, preferiamo che i volontari abbiano già un’esperienza di lavoro con bambini e donne e una conoscenza a livello intermedio della lingua spagnola.

E’ anche molto importante che i volontari abbiano una conoscenza precedente del contesto specifico nel quale lavorano. Per questo motivo forniamo un workshop introduttivo, essenziale per capire le motivazioni del lavoro che è stato fatto e le caratteristiche della comunità.

I coordinatori del progetto inseriscono i volontari nelle diverse aree di lavoro sulla base dei loro profili. Cerchiamo persone che abbiano spirito di iniziativa, partecipino e siano flessibili, per poter creare un rapporto di fiducia e rispetto con i partecipanti. Oltre a lavorare nei laboratori e essere facilitatori, chiediamo ai volontari di collaborare negli eventi speciali, nella gestione e cura degli spazi e aiuto nelle attività di promozione e condivisione dell’esperienza a Tierra Roja Cuxtitali. Offriamo anche la possibilità di sviluppare un  progetto autonomo nell’evento in cui il volontario vuole condividere la sua esperienza e studi. Ciò è organizzato previa programmazione  (tempi, obbiettivi, risorse) e il supporto del coordinatore di progetto.